Comparto Pubblico Impiego
Privatizzazione dei Servizi Funebri di Milano: NO AL BUSINESS SUI DEFUNTI
Enti Locali - Volantini Settore Enti Locali
sabato 22 novembre 2008
Image  La Giunta Moratti vuole privatizzare i Cimiteri di Milano e vuole esternalizzare l’intero Settore con la costituzione di un’Azienda Speciale, denominata MISEF, che dovrebbe iniziare ad operare a partire dal Gennaio 2009. L’ Amministrazione Comunale deve essere al servizio del Cittadino. Deve garantire l’accessibilità dei servizi essenziali a tutti i cittadini non solo a quelli che possono pagare. I servizi devono essere a prezzi accessibili per l’intera cittadinanza, mentre nella documentazione consegnata alla Commissione Consiliare e al tavolo delle trattative sindacali propone l’esatto contrario; alcuni costi, infatti, aumenteranno dal 100% fino ad un massimo del 500%.
Leggi tutto...
 
Retribuzioni pubbliche e "Media del pollo"
Dal Comparto - Documenti di comparto
marted́ 18 novembre 2008
ImageIl Sole 24 ore, il quotidiano di Confindustria fa come sempre il suo lavoro e lo fa, come sempre, con insidiosa abilità.
Nell’edizione di ieri, 17 novembre, ha infatti pubblicato una serie di articoli che, a partire dai conti diffusi dalla Ragioneria dello Stato sulle retribuzioni dei pubblici dipendenti, ripropongono la storiella dei favolosi aumenti di cui avrebbero beneficiato i dipendenti pubblici.
Leggi tutto...
 
18 NOVEMBRE: SCIOPERO CON MANIFESTAZIONE A ROMA DEGLI ATA EX ENTI LOCALI
Dal Comparto - Comunicati di comparto
luned́ 10 novembre 2008
ataA quasi dieci anni dall’inizio di questa vicenda gli ATA, trasferiti dagli enti locali allo Stato il 1° gennaio 2000, aspettano ancora il riconoscimento integrale dell’anzianità maturata negli enti di provenienza. UNA SOLUZIONE SU CUI TUTTI, A PAROLE, SEMBRANO CONVENIRE.
Dopo i numerosi processi vinti e il ribaltamento del loro esito ad opera del comma 218 della Finanziaria del 2006, convalidato dalla Corte Costituzionale con una scandalosa sentenza politica, ora siamo all’ennesima verifica della coerenza tra gli impegni presi e i fatti.
Leggi tutto...
 
CONTRATTI E SCIOPERI DEL PUBBLICO IMPIEGO
Dal Comparto - Comunicati di comparto
marted́ 04 novembre 2008
ImageCisl e Uil hanno firmato un’intesa "separata" per il rinnovo dei contratti del settore pubblico (scaduti da 10 mesi), con cui accettano (citiamo solo alcune delle cose più scandalose): - il taglio del salario accessorio praticato con la legge 133/08 (la finanziaria di Tremonti e Brunetta); - il tetto massimo di aumento del 3,2% fino al 2009, a fronte di un’inflazione reale nel 2008 di oltre il 4%, e senza alcun recupero del potere d’acquisto perso progressivamente in questi anni; - lo stop alle procedure di stabilizzazione delle lavoratrici e dei lavoratori precari della pubblica amministrazione e dei servizi ed il loro conseguente licenziamento allo scadere dei contratti in corso.
Leggi tutto...
 
POMA DI MANTOVA: PRECARI PROROGATI! GRAZIE ALLA DETERMINAZIONE E ALLA DIGNITÀ DEI LAVORATORI!
Sanità -
luned́ 03 novembre 2008
ImageQualche settimana fa l’Azienda Ospedaliera “Carlo Poma” di Mantova aveva comunicato ai precari in scadenza al 31 ottobre la decisione di non prorogare il loro incarico alle dirette dipendenze dell’ente “offrendo” loro, come unica possibilità di continuare a lavorare al Poma, l’assunzione tramite un’agenzia di somministrazione (Obiettivo lavoro). Una scelta antieconomica per l’Azienda che oltre ai lavoratori avrebbe dovuto pagare l’intermediazione all’agenzia, un peggioramento della condizione, comunque precaria, dei lavoratori che vedevano così interrotta la continuità del rapporto di lavoro alle dirette dipendenze dell’ente pubblico.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 16 Pross. > Fine >>

Risultati 56 - 60 di 79
Advertisement

hit counter