Pubblico Impiego arrow Comunicati arrow Istituto Nazionale Tumori di Milano
Istituto Nazionale Tumori di Milano Stampa E-mail
venerd́ 22 gennaio 2010

Image VERBALE DELL’ASSEMBLEA GENERALE DEI LAVORATORI DELL’INT DEL 21 GENNAIO 2010.

La RSU ha convocato l’Assemblea odierna per sottoporre ai Lavoratori la necessità di dichiarare lo stato di agitazione. Le motivazioni sono ovviamente gravissime, poiché i timori manifestati da parecchio tempo dalla RSU e da tutte le OO.SS. si stanno realizzando. Il Fondo della Ricerca Corrente è un contributo del Ministero della Salute e viene usato per pagare il personale di ruolo che lavora nella Ricerca, compreso quello del comparto.

Questo utilizzo improprio va ben oltre il limite del 65% per il personale, imposto dal Ministero. Questo fondo è stato ridotto negli ultimi due anni di 4,3 milioni di euro pari a oltre il 30% e attualmente è insufficiente persino per coprire i soli costi del personale di ruolo. Ciò significa nell’immediato, che non è possibile utilizzare quel contributo per pagare i fabbisogni delle attività di Ricerca.

Per il prossimo anno si prevede una ulteriore sostanziale diminuzione del finanziamento.

Le maggiori preoccupazioni riguardano il personale precario che sarà pressoché impossibile venga strutturato e, in prospettiva, lo smantellamento progressivo dell’intera ricerca. Già da tempo ci sono estreme difficoltà a rinnovare i contratti e a reperire i fondi, con la conseguenza che si sono già perse risorse e Cervelli e che le prospettive occupazionali e strutturali per l’immediato futuro sono pessime.......

 

leggi l'intero documento

 
Pros. >
Advertisement
archivio storico

hit counter