Pubblico Impiego arrow Comunicati arrow RdB e SdL: Piattaforma Regionale Operatore Socio Sanitario (O.S.S.)
RdB e SdL: Piattaforma Regionale Operatore Socio Sanitario (O.S.S.) Stampa E-mail
marted́ 27 ottobre 2009

 Image USCIRE DALL’ANONIMATO PROFESSIONALE.  

La Regione Lombardia ha svolto un fondamentale ruolo da “apripista “ per quanto riguarda l'istituzione del ruolo dell’O.S.S. e continua a dimostrare attenzione verso questo ruolo professionale ed a riconoscerne l’importanza assunta nelle A.O. e ASL Regionali, con la programmazione annuale di corsi di formazione dedicati sia agli O.S.S. e sta promuovendo l’OSS Complementare.

Tuttavia, la condizione lavorativa nella quale si trovano migliaia di lavoratrici e di lavoratori che hanno acquisito negli anni la qualifica professionale di Operatori Socio Sanitari è attualmente, anche in Lombardia, intollerabile e lesiva della loro dignità personale e professionale.

 

leggi la Piattaforma unitaria

 
< Prec.   Pros. >
Advertisement
archivio storico

hit counter