Home arrow Comunicati Stampa arrow IL SINDACALISTA BASCO RAFA DIEZ IN LIBERTÀ SU CAUZIONE. RdB E SdL CONFERMANO LA LORO SOLIDARIETÀ
IL SINDACALISTA BASCO RAFA DIEZ IN LIBERTÀ SU CAUZIONE. RdB E SdL CONFERMANO LA LORO SOLIDARIETÀ PDF Stampa E-mail
mercoledì 28 aprile 2010

 L’ex segretario del sindacato basco LAB Rafa Diez è stato scarcerato due giorni fa dopo aver depositato una cauzione di 30 mila Euro. Diez era stato arrestato il 16 ottobre scorso nell’operazione ordinata dal giudice Baltazar Garzon, che accusava l’ex dirigente sindacale e altre 12 persone di volere ricostituire Batasuna, il movimento politico reso illegale in virtù della legge sui partiti del 2002.

Nell’ordinanza si faceva esplicito riferimento all’iniziativa che le presone arrestate stavano contribuendo ad elaborare e che ha portato la sinistra indipendentista alla proposta per un processo “democratico, pacifico e politico” come soluzione al conflitto basco/spagnolo.

 

Al sindacalista basco giunge la rinnovata solidarietà dei sindacati di base RdB ed SdL, che già dopo l'arresto avevano manifestato per la liberazione di Diez e degli altri arrestati sotto la rappresentanza diplomatica di Madrid in Piazza di Spagna ed oggi esprimono soddisfazione per suo il rilascio.

RdB - SdL

 
< Prec.   Pros. >

page counter