Home arrow Comunicati Stampa arrow SCIOPERO LAVORATORI AEROPORTUALI a ROMA FIUMICINO
SCIOPERO LAVORATORI AEROPORTUALI a ROMA FIUMICINO PDF Stampa E-mail
venerdì 12 febbraio 2010

Martedì 16 febbraio i lavoratori della società Giacchieri scenderanno in sciopero - COMUNICATO STAMPA - La condizione di estrema difficoltà di tutto l’indotto aeroportuale, con i continui cambi di appalto, è tanto più drammatica per i lavoratori delle società che prestano servizi per Alitalia.

Le continue gare al ribasso colpiscono i lavoratori e mettono a rischio l’occupazione.

La società Giacchieri che svolge per Alitalia servizi di documentazione di bordo, magazzini merci e scorte valori, applica un contratto con livelli salariali tra i più bassi dell’aeroporto che non arrivano neanche a 1000 euro al mese.

Gli aumenti, concordati con sindacati che rappresentano una esigua minoranza dei lavoratori e con l’esclusione di SdL che ne rappresenta la maggioranza, oltre che non rappresentare un miglioramento economico, non contengono nessuna norma di salvaguardia dell’occupazione contenuta invece negli altri contratti aeroportuali e richiesta da SdL.

L’avvio della procedura di licenziamenti collettivi per cambio di appalto di parte dei servizi ha reso ancor più drammatica la situazione dei lavoratori. SdL proseguirà il percorso di lotta dei lavoratori fino al raggiungimento della tutela dell’occupazione e per un giusto riconoscimento economico che dia dignità al lavoro importante che svolgono per il buon funzionamento del trasporto aereo.

Roma, 12 febbraio 2010

 
< Prec.   Pros. >

page counter