Home arrow rassegna stampa arrow Anagni, i lavoratori Videocon tornano a occupare la sede
Anagni, i lavoratori Videocon tornano a occupare la sede PDF Stampa E-mail
venerd́ 12 febbraio 2010

ITALIA /LA FABBRICA DEI TELEVISORI 

Da Il Manifesto del 12 febbraio 2010

Nuova protesta allo stabilimento della Videocon di Anagni: ieri, dopo un’assemblea, i lavoratori hanno occupato la fabbrica per contestare l'assenza di soluzione alla crisi che da mesi attanaglia il marchio che fa capo al gruppo del magnate indiano Venugopal Dooth. La protesta andrà avanti a oltranza, i lavoratori mantengono a turno il presidio. I sindacati chiedono l'immediata convocazione di un tavolo istituzionale e l'intervento del governo per garantire una soluzione alla difficile vertenza che mette a rischio 1400 posti di lavoro.

 

 ..................................

Videocon - Ad Anagni posti a rischio ANAGNI (FROSINONE)

 Nuova protesta allo stabilimento della Videocon di Anagni.

Da Iltempo.it

 I lavoratori hanno occupato la fabbrica per contestare l'assenza di soluzione alla crisi che da mesi attanaglia il colosso che fa capo al gruppo del magnate indiano Venugopal Dooth. La protesta andrà avanti a oltranza. La tensione era tornata a salire da lunedì quando era emersa la volontà di attuare nuove forme di lotta. I lavoratori, che ieri mattina avevano partecipato in massa a un'assemblea per fare il punto sulla difficile situazione, hanno istituito un presidio. I sindacati chiedono l'immediata convocazione di un tavolo istituzionale e l'intervento del governo per garantire una soluzione alla difficile vertenza che mette a rischio 1400 posti di lavoro.

 
< Prec.   Pros. >

page counter