Home arrow Comunicati Stampa arrow LAB sindacato basco e sindacalismo di base italiano: sviluppare l'iniziativa comune
LAB sindacato basco e sindacalismo di base italiano: sviluppare l'iniziativa comune PDF Stampa E-mail
giovedì 17 dicembre 2009
Image Il 14 dicembre si è svoltoun un incontro tra Lab, sindacato basco, e SdL intercategoriale, RdB e Confederazione Cobas.

Dal confronto tra LAB ed il sindacalismo di base italiano è emersa una condivisione molto accentuata sull'analisi sindacale della situazione internazionale e dei rispettivi paesi, condizionata dalla crisi internazionale che sta colpendo i lavoratori a prescindere dai confini nei quali sono racchiusi. Le organizzazioni sindacali hanno quindi deciso di sviluppare i rapporti reciproci, anche attraverso la definizione di iniziative comuni.

Il giorno seguente, il 15 dicembre, sempre a Roma, presso l'Associazione "Sotto Casa di Andrea" si è tenuto un incontro pubblico congiunto. Per Lab era presente il responsabile delle relazioni internazionali Igor Urrutikoetxea. Hanno partecipato Emiliano Raponi (EH Lagunak - Amici del Paese Basco – Roma), Pierpaolo Leonardi (RdB) Vincenzo Miliucci (Confederazione Cobas) Fabrizio Tomaselli (SdL Intercategoriale), Marco Santopadre (Radio Città Aperta – Roma). Nei giorni seguenti Igor Urrutikoetxea ha partecipato e parteciperà ad altri incontri pubblici in Italia.

La piattaforma che LAB ha prodotto in questi mesi è praticamente sovrapponibile a quella che il sindacalismo di base ha diffuso in questi ultimi due anni e che è stata alla base degli ultimi scioperi generali.

LAB ha quindi una connotazione sindacale molto simile a quella del sindacalismo di base italiano, anche se il suo intervento è caratterizzato anche dalle problematiche specifiche del popolo basco.

Per una maggiore conoscenza di LAB e della situazione del popolo basco, vi invitiamo a leggere un documento che LAB ha prodotto in varie lingue per descrivere il sindacato e non solo.

 

SCARICA IL DOCUMENTO LAB

 
< Prec.   Pros. >

page counter