Home
Prezzi produzione, a ottobre nessuna variazione mensile PDF Stampa E-mail
luned́ 30 novembre 2009

Rispetto a settembre l'unico aumento si rileva per l'energia (+0,7%)

 Da repubblica.it

Su base annua diminuzione del 5,3%; più marcato il calo nel mercato interno (-6,1%)

ROMA - A ottobre l'Istat non ha rilevato alcuna variazione rispetto al mese precedente dell'indice dei prezzi alla produzione dei prodotti industriali, che è invece diminuito del 5,3% su base annua. Nel confronto tra la media degli ultimi tre mesi (periodo agosto-ottobre) e quella dei tre mesi precedenti l'indice è aumentato dello 0,2%. Sul mercato interno, l'indice dei prezzi alla produzione ha registrato una variazione congiunturale nulla e una diminuzione tendenziale del 6,1%. Mentre per i beni venduti sul mercato estero l'indice è rimasto invariato in termini congiunturali e ha subito un calo del 2,9% in termini tendenziali. Rispetto a settembre calano i prezzi dei beni di consumo (- 0,2%), ma salgono quelli dell'energia (+07%); variazioni nulle per i beni strumentali e i beni intermedi. Nel confronto tra ottobre 2009 e lo stesso mese dell'anno precedente, l'indice ha segnato diminuzioni dell'1,7% per i beni di consumo, dell'1,5%per i beni strumentali, del 6,9% per i beni intermedi e del 12,3% per l'energia.

 
< Prec.   Pros. >
page counter