Home arrow Comunicati Stampa arrow Sciopero nelle ferrovie indetto dall'OR.S.A. per il 7 e 8 novembre
Sciopero nelle ferrovie indetto dall'OR.S.A. per il 7 e 8 novembre PDF Stampa E-mail
venerdì 06 novembre 2009

Image (ANSA) - ROMA, 8 NOV - L'adesione allo sciopero dei ferrovieri proclamato dall'Orsa e' 'intorno al 70% con punte superiori al 95%'. Lo sostiene il sindacato. 'Lo sciopero di macchinisti e capotreni iniziato ieri sera registra imponenti adesioni, comunica l'Orsa secondo il quale 'i treni a lunga percorrenza in circolazione sono quelli garantiti, mentre il traffico locale e merci e' sostanzialmente paralizzato nonostante l'uso illegittimo di quadri aziendali non specificatamente addetti alla conduzione dei treni'.

Il profondo disagio dei lavoratori delle ferrovie oggi non coinvolge solo il personale di macchina e di bordo che sabato sera incrocerà le braccia. Le quotidiane azioni perpetrate dalla dirigenza FS hanno profonde ripercussioni in tutti i settori.

Nell’invitare tutto il Personale di Macchina e di Bordo ad aderire alla protesta proclamata dal sindacato ORSA, si auspica una convergenza di intenti e di sforzi da parte di tutte le organizzazioni sindacali nel fronteggiare i nefasti progetti del Gruppo FS.

Un fronte unico e forte che coinvolga tutti i lavoratori delle ferrovie, che vivono con profondo disagio una condizione lavorativa che appare oggi priva di guida e concentrata solo sui tagli e sul ridimensionamento dell’offerta del Gruppo.

Le forze sindacali devono, a nostro parere, concentrare tutte le proprie risorse nella costituzione di un fronte forte e compatto in difesa dei lavoratori FS.

Roma, 6 novembre 2009

Segreteria Nazionale – Attività Ferroviarie

 
< Prec.   Pros. >

page counter