Home arrow Redazionali arrow Dopo l'attentato di oggi è ancora più urgente il ritiro delle truppe italiane dall'Afghanistan
Dopo l'attentato di oggi è ancora più urgente il ritiro delle truppe italiane dall'Afghanistan PDF Stampa E-mail
giovedì 17 settembre 2009

Image 6 soldati italiani morti e 4 feriti gravi. Tra i civili 15 morti e 60 feriti.

Attentato kamikaze a Kabul, capitale dell'Afghanistan. Colpiti due blindati italiani. Il governo italiano conferma che ci sono vittime tra i militari italiani. Decine di veicoli hanno preso fuoco.

L'attentato è stato realizzato presso la rotonda Massud, un crocevia molto importante della capitale afghana nel distretto diplomatico, vicino l'ambasciata americana e lungo la strada che porta all'aeroporto. Una serie di checkpoint rallentano il traffico su questa rotonda, da sempre molto temuta dai militari per il rischio attentati.

 

leggi il comunicato stampa SdL intercategoriale

 
< Prec.   Pros. >

page counter