Home arrow Redazionali arrow I lavoratori del Gruppo Fiat in piazza a Torino il 16 Maggio
I lavoratori del Gruppo Fiat in piazza a Torino il 16 Maggio PDF Stampa E-mail
lunedì 11 maggio 2009

Image Il 16 maggio i lavoratori del Gruppo Fiat manifestano a Torino ed il sindacalismo di base si presenta unito a questo appuntamento.

LAVORATORI E LAVORATRICI PARTECIPATE TUTTI AL CORTEO DEL 16 MAGGIO CHE PARTIRA' ALLE ORE 10.00 DA MIRAFIORI DIRETTO AL LINGOTTO!

Guarda la galleria fotografica

Segue un volantino unitario dei sindacati di base del Piemonte

Manifestazione nazionale dei Lavoratori del gruppo Fiat a Torino

Mentre Marchionne gira per il mondo, tutto preso dallo shopping industriale che riempie le prime pagine di tutti i giornali, i lavoratori Fiat continuano a soffrire gli effetti di una crisi che evidentemente grava solo ed esclusivamente sulle loro spalle!

Occorre mobilitarsi e unificare le lotte!

INOLTRE VALE LA PENA DI SOTTOLINEARE CHE IL COSIDDETTO MERCATO GLOBALE LE CRISI LE CREA AD ARTE: QUANDO IL MERCATO "TIRA" I PADRONI rastrellano tutto, fino alle briciole.

E quando invece si va incontro a momenti di calo, anche fisiologici se vogliamo... lor signori pretendono che a pagare il conto siano sempre i lavoratori!

FARE GLI IMPRENDITORI COSI' E' UN'AUTENTICA PACCHIA!!! I PADRONI DEVONO INVECE ASSUMERSI ANCHE DELLE RESPONSABILITA' ( LEGGASI CIO' CHE UNA VOLTA SI CHIAMAVA RISCHIO D'IMPRESA!)

Occorre un piano industriale che garantisca tutti i posti di lavoro ed eviti le delocalizzazioni! Chiediamo che la cassa integrazione ordinaria possa raddoppiare(da 52 a 104 settimane), in caso di necessità, onde evitare pericolosi scivolamenti sul terreno strutturale. E' assolutamente necessario che l'importo mensile erogato ai lavoratori in cig sia elevato almeno all'80% della retribuzione!

Image LAVORATORI E LAVORATRICI PARTECIPATE TUTTI AL CORTEO DEL 16 MAGGIO CHE PARTIRA' ALLE ORE 10.00 DA MIRAFIORI DIRETTO AL LINGOTTO!

SdL - Cub - Cobas / Piemonte

Torino, 11 maggio 2009

 
< Prec.   Pros. >

page counter