Home arrow Notizie internazionali arrow Vertice Nato, trecento arresti dopo gli scontri
Vertice Nato, trecento arresti dopo gli scontri PDF Stampa E-mail
venerdì 03 aprile 2009

 Mentre prende il via il vertice della Nato, a Strasburgo è in corso una massiccia operazione di repressione da parte della polizia dopo gli scontri di piazza di giovedì nella città francese, scoppiati nei pressi del villaggio no-global allestito alla periferia di Strasburgo in occasione del vertice dell'Alleanza atlantica.

Per tutto giovedì pomeriggio si sono susseguiti gli scontri fin da quando i numerosi cortei hanno preso a muoversi dalla periferia verso il centro della città . La polizia locale ha trattenuto trecento persone, 105 di queste sono ancora in stato di fermo. Possono restare in detenzione 48 ore prima di essere formalmente incriminati.

leggi la rassegna stampa

 
< Prec.   Pros. >

page counter