Home arrow rassegna stampa arrow Crisi, Electrolux taglierà 3mila posti di lavoro
Crisi, Electrolux taglierà 3mila posti di lavoro PDF Stampa E-mail
lunedì 15 dicembre 2008

 15 dicembre 2008

Da ilsole24ore.com

Electrolux taglierà più di 3000 posti di lavoro nel 2009 a causa del «considerevole» calo della domanda in Europa e Nord America. Il più grande produttore al mondo di elettrodomestici, che ha dichiarato per novembre un profitto operativo di 2,7 miliardi di corone svedesi, circa 340 milioni di dollari, ha inoltre avvertito che non riuscirà a centrare gli obiettivi di utili prefissati per il 2008. Il taglio dei posti, pari al 5% del personale, e altre misure per il contenimento delle spese, costeranno circa 1,2 miliardi di corone svedesi

 
< Prec.   Pros. >

page counter