Home arrow Migranti arrow Tragedia al largo di Malta: morti 71 migranti
Tragedia al largo di Malta: morti 71 migranti PDF Stampa E-mail
mercoledì 27 agosto 2008

ImageTra i dispersi anche 8 donne e un bambino

A riferire alla polizia la circostanza sono stati gli 8 uomini recuperati da un motopesca de La Valletta. In un primo momento i superstiti avevano parlato di 18 compagni finiti in mare e non ritrovati. Secondo il racconto dei naufraghi salvati tra i dispersi ci sono 8 donne - 4 incinte - e un bambino.

Hanno raccontato di essere partiti dalla Libia, in 79, a bordo del gommone poi affondato.

Per tutto il viaggio le condizioni del tempo sarebbero state proibitive. Inizialmente, l'equipaggio del motopesca maltese che ha soccorso gli immigrati - prevalentemente sudanesi ed eritrei - aveva parlato di 10 dispersi. I superstiti sono stati poi sentiti dalla polizia alla presenza di un interprete che ha riferito il reale bilancio del naufragio. Quella raccontata dai migranti potrebbe una delle tragedie del mare col maggior numero di vittime accadute nel Canale di Sicilia

 
< Prec.   Pros. >

page counter