Home arrow Documenti arrow Lampedusa al collasso. Tre donne muoiono a Malta
Lampedusa al collasso. Tre donne muoiono a Malta PDF Stampa E-mail
venerdì 01 agosto 2008

ImageSono giunti sull'isola in due giorni quasi 1.200 migranti.

Il centro di permanenza temporaneo  al collasso, è diventato un centro permanente. Mancano le norme igieniche, l'acqua potabile, una rete fognaria e persiste la difficoltà dello smaltimento dell'immondizia. Gli operatori della Croce rossa e dell'Unhcr che sono al lavoro nell'isola riferiscono di gente disperata, stremata e terrorizzata. Arrivano da Somalia, Eritrea e Nigeria. Ci sono tante donne e bambini. Ma non si muore solo a Lampedusa. Ieri una barca che trasportava 28 extracomunitari è stata soccorsa al largo dell'isola di Malta; tre donne, tra le quali una incinta, hanno perso la vita prima di raggiungere terra.

 
< Prec.   Pros. >

page counter