Home arrow rassegna stampa arrow PRECARIATO: PRESIDI A BRESCIA
PRECARIATO: PRESIDI A BRESCIA PDF Stampa E-mail
lunedì 17 marzo 2008

quiBrescia.it -17 marzo

DOPPIO PRESIDIO IN LOGGIA

Oggi pomeriggio, durante il consiglio comunale di Brescia, è in programma un doppio presidio dei lavoratori precari della Loggia. In occasione dell'ultima assemblea guidata dalla attuale giunta di centrosinistra, in cui verrà approvato il bilancio di previsione, a partire dalle 15 i lavoratori atipici (co.co.co., p. iva, tempo determinato, somministrazione di lavoro) chiederanno ai consiglieri di maggioranza e opposizione di impegnarsi affinchè vengano date precise garanzie professionali per il futuro. L'incontro è stato organizzato dalle tre sigle confederali Nidil-Cgil, Alai-Cisl e Cpo-Uil. 

Alle 17, invece, sarà il comitato dei precari, sostenuto dal Sindacato dei Lavoratori Intercategoriale (ex-Sincobas), a riunirsi nella sala consiliare. "Serve un piano occupazionale collegato al bilancio dell'ente", si legge in una nota del comitato, "che preveda di stabilizzare subito tutti quelli che già rientrano nelle possibilità indicate dalla Finanziaria e la predisposizione di tutti gli atti che possano rendere più celere la stabilizzazione di quelle figure, quali ad esempio gli ausiliari scolastici oggi "affittati" dalle agenzie di lavoro somministrato, nel momento in cui verranno resi noti, con apposito decreto, i requisiti necessari alla loro stabilizzazione".
 
< Prec.   Pros. >

page counter