Home arrow Comunicati e volantini arrow giù le mani dal corpo delle donne e dalla 194
giù le mani dal corpo delle donne e dalla 194 PDF Stampa E-mail
venerdì 15 febbraio 2008

ImageNel reparto di IVG del II Policlinico di Napoli, nella serata del 11 febbraio le forze dell’ordine hanno fatto irruzione, senza alcun mandato, motivando di aver notizia di reato di "feticidio".
Si trattava di un aborto terapeutico alla IV settimana regolarmente effettuato nel rispetto della legge 194 e della salute della donna che ha subito l'intervento.

Un odioso episodio che si inquadra in un clima di ripetuti e feroci attacchi alla libertà e all’autoderminazione delle donne.
Nel manifestare la solidarietà a Silvana, la donna di Napoli che ha subito questa violenza, denunciamo con forza questo clima e questi atti.
Prendiamo parola e manifestiamo la nostra indignazione.
Invitiamo tutte e tutti a partecipare ai presidi che oggi - 14 febbraio - si terranno in diverse città a partire da Napoli.
- Napoli, ore 17:00 p.za Vanvitelli
- Milano, ore 17:30 p.za S.Babila
- Milano, ore 18:00 Clinica Mangiagalli, via della Commenda 12
- Bologna, ore 17:00 Ospedale Sant'Orsola (via Massarenti)
- Roma, ore 17:00 Ministero Salute (Lungotevere Ripa 1)
- Brescia, ore 18:30 Spedali Civili
- Bari, ore 19:00 via Sparano 136 (libreria Laterza)
- Firenze, ore 17:00 davanti alla Prefettura
- Venezia, ore 15:30 ex ospedale G. B. Giustinian, Dorsoduro 1454

in allegato il volantino della Rete regionale lombarda “194 ragioni”

 
< Prec.

page counter